infortuni nella corsa

INFORTUNI NELLA CORSA

Subire infortuni nella corsa è molto comune; chi corre sa che sentire qualche dolorino è normale. Troppo spesso però, non diamo importanza ai segnali che il nostro corpo ci invia e magari, correndoci sopra, rischiamo di aggravare una situazione che se identificata e trattata sin da subito poteva risolversi facilmente.

Studi dimostrano che tra il 36-57% dei corridori subisce un infortunio all’anno e che circa il 60-70% degli infortuni nella corsa sono causati da un sovraccarico.1,2

Gli infortuni più comuni nella corsa sono: Ginocchio (42,1%) – Piede o caviglia (16,9%) – Tibia (12,8%) – Anca e bacino (10,9%) – Tallone o polpaccio (6,4%) – Altri (10,8%). 2


Questo articolo ha come obiettivo spiegare quali sono i possibili infortuni nella corsa, andando a descrivere ed analizzare le cause, i sintomi e le terapie possibili per eliminare i dolori.